Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità

Categorie
Achab
Argonavis Edizioni
Arterigere
AttilioFraccaroEditore
Autoproduzioni Fenix
Azione Sperimentale
Bébert Edizioni
ben...Essere
BFS Edizioni (Biblioteca Franco Serantini)
Biblohaus
Bizzarro!
Book Editore
Casa di Marrani
CD Musica
Centro Documentazione di Pistoia
Centro Espressioni Cinematografiche
Centro Studi Cinematografici
Cinemazero
Città del Sole Edizioni
Colibri'
Diest
Dissensi Edizioni
Drago Edizioni
Ecomuseo Colombano Romean
Edicta
Edizioni Creativa
Edizioni del Faro
Edizioni L'internazionale
Edizioni Nautilus Torino
Edizioni S
Ellin Selae
EMI
Ente dello Spettacolo
Eris Edizioni
Ermes
Ferrari Editore
Frullini Edizioni
Gallino
GME Produzioni
Il Ciliegio
Il Galeone
Immanenza
Impremix
Intra Moenia
Isonomia
Istrixistrix
Kappa Vu
Kurumuny
L'Obliquo
La Cineteca del Friuli
La città del sole
La Fiaccola
La Mandragora
La Memoria del Mondo
La Piccola
La Rosa
La Tana
La Zattera dell'Arte
Lorusso Editore
Lu.Ce Edizioni
Magmata
Malanotte Autoproduzioni
Marco
Marx Ventuno
MC Editrice
Memoria Generazionale
Michele Manca Edizioni
Moroni Editore
Multimedia
Muscles
Nautilus
NonCredoLibri
Ortica Editrice
Petite Plaisance
Porfido
Prospettiva Editrice (Civitavecchia)
Prospettiva Edizioni
Punto Rosso
Rave Up
Red Star Press
Rinascita Edizioni
Sabbiarossa Edizioni
Sala
Sankara
SEB 27
Secondavista Edizioni
Seminario Veronelli
Sensibili alle foglie
Serarcangeli
Shambhu
Sicilia Punto L Edizioni
Simple
Società di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino
Storia Ribelle
Tabor
Tucker Film
Zambon
Zero in Condotta

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

LA LIBRERIA DEL 900



Prezzo*: € 15,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Teodoro Reale – LA LIBRERIA DEL 900 – e altre storie di librerie e antifascisti a napoli

€15.00

ISBN 9788895844763
Formato: 13×20,5
Brossura
142 pagine

La partecipazione del mondo librario italiano alle attività antifasciste fu largamente diffusa, ma si tratta –occorre sottolinearlo– di un fenomeno pressoché sconosciuto e comunque assai poco indagato. […] Questo bel volume di Teodoro Reale colma dunque una lacuna, almeno per quanto riguarda Napoli, che di quella Resistenza ha vissuto intensissime ed eroiche vicende. Politica, ideologia, libri. Passioni e ideali di libertà, insieme alla magia della carta stampata e delle sue avventurose vicissitudini. In fondo, è sempre stato così, nella tormentata storia del libro. I libri come strumenti di battaglia politica (o religiosa, scientifica, filosofica, magari alchemica: ma, in definitiva, sempre politica): di volta in volta, dunque, esaltati o detestati, diffusi (spesso clandestinamente, correndo spaventosi rischi) o messi al rogo. […] Questo volume racconta molte storie. Suscita emozioni. Incuriosisce e appassiona. Rende onore a una generazione di librai (ed editori) che sapeva coniugare l’amore per la carta e le carte con quello per la democrazia. In fondo, è l’essenza della civiltà umana, sin dai tempi dell’Atene di Pericle: la cultura fa sempre da staffetta alla storia e la determina. A questa civiltà, il libro che vi accingete a leggere rende uno struggente omaggio.

dalla Prefazione di Oliviero Diliberto






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità