Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità

Categorie
Achab
Argonavis Edizioni
Arterigere
AttilioFraccaroEditore
Autoproduzioni Fenix
Azione Sperimentale
Bébert Edizioni
ben...Essere
BFS Edizioni (Biblioteca Franco Serantini)
Biblohaus
Bizzarro!
Book Editore
Casa di Marrani
CD Musica
Centro Documentazione di Pistoia
Centro Espressioni Cinematografiche
Centro Studi Cinematografici
Cinemareale Associazione Culturale
Cinemazero
Città del Sole Edizioni
Colibri'
Diest
Dissensi Edizioni
Drago Edizioni
Ecomuseo Colombano Romean
Edicta
Editrice A
Edizioni Creativa
Edizioni del Faro
Edizioni L'internazionale
Edizioni Nautilus Torino
Edizioni S
Ellin Selae
EMI
Ente dello Spettacolo
Eris Edizioni
Ermes
Ferrari Editore
Frullini Edizioni
Gallino
GME Produzioni
Il Galeone
Immanenza
Impremix
Intra Moenia
Isonomia
Istrixistrix
Jona editore
Kappa Vu
Kurumuny
L'Obliquo
La Cineteca del Friuli
La città del sole
La Fiaccola
La Mandragora
La Memoria del Mondo
La Piccola
La Rosa
La Tana
La Zattera dell'Arte
La Zisa
Lorusso Editore
Lu.Ce Edizioni
Magenta 78
Magmata
Malanotte Autoproduzioni
Marco
Marx Ventuno
MC Editrice
Memoria Generazionale
Michele Manca Edizioni
Moroni Editore
Multimedia
Muscles
Nautilus
NonCredoLibri
Ortica Editrice
Petite Plaisance
Porfido
Progetto Accademia
Prospettiva Editrice (Civitavecchia)
Prospettiva Edizioni
Punto Rosso
Rave Up
Red Star Press
Rinascita Edizioni
Rose's Angels
Sabbiarossa Edizioni
Sala
Sankara
Savej
SEB 27
Secondavista Edizioni
Seminario Veronelli
Sensibili alle foglie
Serarcangeli
Shambhu
Sicilia Punto L Edizioni
Simple
Società di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino
Storia Ribelle
Tabor
Tucker Film
Zambon
Zero in Condotta

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

IL LAVORO DELLA TALPA



Prezzo*: € 22,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

IL LAVORO DELLA TALPA – Alfredo Davanzo, Vincenzo Sisi, Paola Staccioli, Andrea Stauffacher

Percorsi rivoluzionari in Italia dalla fine degli anni Ottanta ai giorni nostri


Nella grande maggioranza delle opere dedicate, da un punto di vista politico e sociale, all’analisi del periodo compreso tra la fine degli anni Ottanta e i nostri giorni, le parole “riflusso” e “disincanto” risuonano con ossessiva ripetitività, come se in questi decenni non fosse esistita alcuna prospettiva alternativa al vigente ordine delle cose. Ciò è ancora più vero se, assumendo l’ottica delle classi dominanti, lo sforzo è funzionale a una narrazione in cui il migliore dei mondi possibili resta quello in cui già viviamo: il capitalismo. Si tratta di una situazione paradossale, considerando che la generalizzata condizione di devastazione ambientale e impoverimento della popolazione, oltre a essere sotto gli occhi di tutti, sta alimentando una ripresa delle lotte in molte zone del pianeta. Nella realtà dei fatti, quindi, e nonostante gli sforzi con cui la propaganda di regime tenta di negare l’evidenza, la storia appare tutt’altro che “finita”. A testimoniarlo, malgrado molti ex militanti abbiano decretato “chiusa” la stagione di rivolta che segnò i decenni passati e che la stessa caduta del Muro di Berlino venga presentata come lo spartiacque di una sconfitta epocale, i diversi progetti capaci di proseguire l’impegno con coerenza e coraggio: posizioni politiche demonizzate dai media e represse dallo Stato proprio perché, nella società come nelle carceri, hanno mantenuto aperta la prospettiva rivoluzionaria. A questi percorsi, valorizzandone gli aspetti problematici e vitali, Il lavoro della talpa è dedicato.


ALFREDO DAVANZO: Nato a Treviso nel 1957, militante operaio comunista, formatosi nelle roventi periferie torinesi degli anni Settanta. Da allora, fabbriche, cantieri, clandestinità e “sole a scacchi” vissuti grazie alla lotta rivoluzionaria. A questa cerca di contribuire, anche tramite la penna. Per una nuova stagione.

VINCENZO SISI: Nato nel 1953 in Calabria, negli anni Sessanta emigra nella cintura industriale di Torino. Allontanato con la cassa integrazione dalla Fiat Rivalta, in cui lavora fino al 1980, viene assunto in un’azienda della componentistica auto, dove promuove l’autorganizzazione operaia, che segue fino al suo arresto, nel 2007. Ha sempre cercato di coniugare la lotta immediata con una prospettiva rivoluzionaria.

PAOLA STACCIOLI: Nata a Roma nel 1958, ha sviluppato una proposta di scritture militanti con l’obiettivo di realizzare sinergie tra la memoria e il presente delle lotte di classe. Tra le sue ultime pubblicazioni: Non per odio ma per amore. Storie di donne internazionaliste (con Haidi Gaggio Giuliani; 2012 e 2018) e Sebben che siamo donne. Storie di rivoluzionarie (2015). Ha dato impulso alla nascita della Fondazione La Rossa Primavera. Il suo sito internet è www.paolastaccioli.it.

ANDREA STAUFFACHER: Nata nel 1950 in Svizzera, militante comunista, è cresciuta politicamente a Roma, negli anni dello sviluppo di un processo rivoluzionario, anche internazionale. Ha contribuito alla creazione del Revolutionärer Aufbau Schweiz e del Soccorso Rosso Internazionale. In dialettica con i percorsi politici italiani, tra i quali il PCP-M (Partito Comunista Politico-Militare).

Nell’ambito di questo progetto politico-editoriale, Paola Staccioli e Alfredo Davanzo hanno pubblicato il libro “Con ogni mezzo necessario. Militanti dei percorsi rivoluzionari in Italia dalla fine degli anni Ottanta a oggi” (Red Star Press, 2018).

Collana: Unaltrastoria
Pagine: 350
Formato: 13x20 brossurato con bandelle
Isbn: 9788867182527
Prezzo: 22 euro






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità