Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità

Categorie
Achab
Argonavis Edizioni
Arterigere
AttilioFraccaroEditore
Autoproduzioni Fenix
Azione Sperimentale
Bébert Edizioni
ben...Essere
BFS Edizioni (Biblioteca Franco Serantini)
Biblohaus
Bizzarro!
Book Editore
Casa di Marrani
CD Musica
Centro Documentazione di Pistoia
Centro Espressioni Cinematografiche
Centro Studi Cinematografici
Cinemazero
Città del Sole Edizioni
Colibri'
Diest
Dissensi Edizioni
Drago Edizioni
Ecomuseo Colombano Romean
Edicta
Edizioni Creativa
Edizioni del Faro
Edizioni L'internazionale
Edizioni Nautilus Torino
Edizioni S
Ellin Selae
EMI
Ente dello Spettacolo
Eris Edizioni
Ermes
Ferrari Editore
Frullini Edizioni
Gallino
GME Produzioni
Il Ciliegio
Il Galeone
Immanenza
Impremix
Intra Moenia
Isonomia
Istrixistrix
Jona editore
Kappa Vu
Kurumuny
L'Obliquo
La Cineteca del Friuli
La città del sole
La Fiaccola
La Mandragora
La Memoria del Mondo
La Piccola
La Rosa
La Tana
La Zattera dell'Arte
La Zisa
Lorusso Editore
Lu.Ce Edizioni
Magmata
Malanotte Autoproduzioni
Marco
Marx Ventuno
MC Editrice
Memoria Generazionale
Michele Manca Edizioni
Moroni Editore
Multimedia
Muscles
Nautilus
NonCredoLibri
Ortica Editrice
Petite Plaisance
Porfido
Progetto Accademia
Prospettiva Editrice (Civitavecchia)
Prospettiva Edizioni
Punto Rosso
Rave Up
Red Star Press
Rinascita Edizioni
Sabbiarossa Edizioni
Sala
Sankara
SEB 27
Secondavista Edizioni
Seminario Veronelli
Sensibili alle foglie
Serarcangeli
Shambhu
Sicilia Punto L Edizioni
Simple
Società di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino
Storia Ribelle
Tabor
Tucker Film
Zambon
Zero in Condotta

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

LA FACCIATA DELLE MERIDIANE



Prezzo*: € 8,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

La facciata delle meridiane

Il Castello di Masino è espressione di una storia esemplare e millenaria non priva di momenti difficili, di incertezze, ma anche di impegno e di soddisfazione: dimora di una delle più antiche famiglie piemontesi, con grande sforzo fu tenuto dagli ultimi eredi fino all'acquisizione dell'intero complesso da parte del FAI, nel 1988, che si impegnò da subito e con generosità per il recupero e per la restituzione alla collettività di una così importante testimonianza d'arte e di storia.
Pazienza, passione e attenzione, come dell'intera attività del FAI, unitamente alle professionalità, al supporto e alla fattiva collaborazione della Soprintendenza per i Beni Architettonici e il Paesaggio del Piemonte, hanno permesso di recuperare e riportare all'originario splendore la struttura, i giardini, le decorazioni e le ricche collezioni che oggi possiamo nuovamente ammirare. Affiora così la storia dei luoghi nel rapporto tra le architetture e il paesaggio, nelle magnifiche decorazioni, tra le quali spicca nuovamente il ciclo affrescato delle meridiane che permettono di leggere le trasformazioni dell'edificio e comprendere il gusto dei suoi abitanti. Diviene così un vero piacere tornare ad ammirare le immagini che gli artisti hanno lasciato nel tempo di un monumento che ancora segna e qualifica magnificamente un intero territorio. Il Castello di Masino rimane dunque una testimonianza notevole e insieme l'epilogo felice di un percorso lungo e non facile che ha premiato la collaborazione tra soggetti che pur differenti per storia e per attività si sono incontrati nella comune e sentita intenzione di preservare e valorizzare un importante patrimonio culturale.
Il Castello di Masino rappresenta il felice paradigma del dialogo possibile tra diverse professionalità  fornendo la chiave di una vincente politica di recupero del bene culturale.


Mario Turetta

 






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità