Il tempo dei signori

30,00 €
Tasse incluse

Autore: Roberto Moro - 2016 - ISBN 9788898926763 - Immanenza

 "Nessuna terra senza Signore, nessun Signore senza titolo di Nobiltà, nessun contadino senza Signore", è questa la sequenza che regge il "tempo dei signori", l'Antico Regime fondato sull'economia rurale, sul regime del privilegio e sul governo dell’aristocrazia.L'Antico regime e la società di Ordini che lo costituisce, ha segnato un solco profondo nel pensiero occidentale, ha generato la Rivoluzione scientifica, la Grande Rivoluzione del 1789 ed è stato l'incubatore esclusivo della modernità.Oggi che la globalizzazione sta infrangendo i confini di tempo e spazio degli Stati nazionali, delle classi sociali, dei diritti di cittadinanza sino a sconvolge l'ordine morale e culturale delle società politiche e creare concentrazioni di potere e di ricchezza mai viste e cancellare il ruolo di élites, vertici, e classi dirigenti, il "tempo dei signori", offre un modello delle radici profonde del tempo presente.Roberto Moro (1939) si è laureato in Storia delle dottrine politiche presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università de-gli Studi di Milano, ha svolto attività di ricerca dal 1964 al 1970 all'Ecole Pratique des Hautes Etudes di Parigi sotto la guida di Fernand Braudel e nell'Instiut d'Historie sociale della Sorbona sotto la guida di Roland Muosnier. Ha insegnato Storia delle dottrine politiche nell’Università degli Studi di Messina e di Milano.