Le idee, le parole, le armi. 1921-1946. Compagni d'Antan

15,00 €
Tasse incluse

Autore: Enzo Calcaterra - 2021 - ISBN 9788869246029 - Simple

Ad un secolo esatto dalla nascita del PCI, le storie di comuni militanti che ad esso dedicarono senza riserve le loro esistenze diventano, oggi più che mai, un patrimonio da preservare. La fase più "eroica", i 25 anni tra le origini tormentate e la Resistenza, ne accentua come poche altre il significato. Dal loro racconto, schietto, preciso, mai autocelebrativo, si coglie nel modo più diretto il vissuto di generazioni che attraversarono una fase cruciale della storia italiana e internazionale tra Ottocento e Novecento. Decine di protagonisti vengono qui messi al centro di una Storia che ci riguarda tutti, comunisti e no. Sono le voci di un tempo in cui la parola compagno assunse i significati più genuini e nobili, conferendo all'ideologia uno spessore etico inconfondibile, ancor più attuale nella sua inattualità.

chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.