• Nuovo

CHE COS’È UN LIBRO (1880) – riflessioni sulla natura dei libri all’ombra dell’Encyclopédie

15,00 €
Tasse incluse

Autore: un bibliofilo - 2023 - ISBN 9791281214019 - Biblohaus

Formato 12,8×20,5
Brossura con alette
132 pagine

testo francese a fronte
traduzione e premessa di matteo noja
a cura di massimo gatta e ludovica gatta

«Non si tratta di congetture. L’intera traduzione di Chambers ci è passata sotto gli occhi: abbiamo trovato un’enorme quantità di lacune nelle scienze; nelle arti liberali, una parola dove ci volevano intere pagine; tutto era da rifare nelle arti meccaniche. Chambers ha letto libri, ma non ha visto mai artigiani; e tuttavia molte cose si possono imparare soltanto negli opifici. D’altra parte le omissioni acquistano qui ben altro carattere che in qualsiasi altra opera. L’omissione di un articolo rende semplicemente imperfetto un dizionario comune, ma in un’enciclopedia infrange la connessione interna dell’opera, nuoce alla forma e al contenuto; c’è voluta tutta l’arte di Ephraim Chambers per occultare questo difetto.»
Dal Prospectus dell’Encyclopédie di Diderot e D’Alembert

chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.